Democrazia a rischio. Quali soluzioni per l’Italia e l’Europa?

Democrazia a rischio. Quali soluzioni per l’Italia e l’Europa?
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
07/03/2019
18:30 - 20:30

Luogo
Arci Zerbini
Borgo Santa Caterina 1
Parma - Italia
direzione

Categorie


Info

Riprendono i corsi di formazione di Ragione in Rivolta verso la seconda edizione della scuola di politica.

Le democrazie occidentali sono in profonda crisi, strette fra le drammatiche disuguaglianze causate da un sistema economico tanto insostenibile quanto persistente e l’irrompere sulla scena di forze populiste reazionarie. In Europa, il dibattito sembra essersi arenato in una sterile contrapposizione fra europeisti dello status quo e la retorica nazionalista, non di rado razzista, delle nuove destre.
Ora che la leadership americana è entrata in declino e che assistiamo all’ascesa delle potenze autoritarie di Cina e Russia, l’Occidente può sfuggire al naufragio cui sembra destinato?
L’Europa, fragile e divisa di fronte alla drammatica crisi della moneta unica, può tornare a giocare un ruolo globale in difesa della democrazia? L’Italia saprà risollevarsi dalla depressione economica e dai suoi cortocircuiti sociali e politici?
Superare la globalizzazione neoliberista e il predominio della finanza e del privato sul pubblico, che si traduce in precariato e disuguaglianze, è l’unica via per ripristinare l’equilibrio fra democrazia e mercato ed evitare la deriva, rimettendo al centro i diritti.

Ne discuteranno:

Vittorio Emanuele Parsi,
docente di Relazioni Internazionali all’Università Cattolica di Milano

Elly Schlein, europarlamentare S&D

Michele Fiorillo, Coordinamento nazionale Diem25 Italia

Marco Adorni, Senso Comune Parma




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Restiamo in contatto
Info e aggiornamenti