Generazione #Coraggiosa: il futuro della Regione è nelle tue mani

Generazione #Coraggiosa: il futuro della Regione è nelle tue mani
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
15/12/2019
10:00 - 12:30

Luogo
Grand Hotel Mattei
via Enrico Mattei 25
Ravenna - Italia
direzione

Categorie


Info

Generazione Coraggiosa: IL FUTURO DELLA REGIONE è #NELLETUEMANI

Ci troviamo il 15 dicembre a Ravenna, insieme alle rappresentanze degli studenti, degli universitari, dei giovani lavoratori, delle associazioni di volontariato e solidarietà per pensare e discutere insieme il futuro della nostra Regione.

Saranno presenti Elly Schlein e Vasco Errani per un confronto e un dibattito diretto sul progetto e il programma di Emilia-Romagna Coraggiosa • Ecologista e progressista

✧ ✧ ✧

Si avvicina un momento decisivo per il futuro dell’Emilia-Romagna. Anche nella nostra regione corriamo il rischio di consegnare alle prossime generazioni una società piena di contraddizioni, disuguaglianze e compromessa dal punto di vista ambientale. Quest’emergenza climatica e sociale ci riguarda tutte e tutti e dobbiamo essere all’altezza della sfida.
Oggi l’Emilia-Romagna è alle prese con l’emergenza climatica e i suoi effetti disastrosi, come gli eventi climatici sempre più estremi, l’aumento del rischio idrogeologico e dell’inquinamento.
Anche qui abbiamo conosciuto il calo dei redditi e la svalutazione del lavoro, l’indebolimento dei servizi pubblici e l’allentamento della coesione sociale. Questi problemi, a cui si aggiungono persino rigurgiti fascisti e nazionalisti, proiettano incertezze pesanti sul futuro.
È il momento, quindi, di avere il coraggio di riconoscere che il modello di sviluppo che abbiamo conosciuto in questi decenni a livello globale si sta rivelando insostenibile dal punto di vista ambientale e sociale. Dobbiamo ripensare il futuro a partire da qui, senza rifugiarci nella confortevole narrazione del “modello Emilia-Romagna” ma tracciando una strada di vera svolta, che possa essere seguita e condivisa anche da altri.

È vero, non partiamo da zero. L’Emilia-Romagna è una Regione che funziona bene, che cresce e dove i servizi sono di qualità e per tutti. Ma la storia di questa regione non è quella di un modello. È la storia di una Regione, una comunità, che ha fatto delle proprie diversità un valore, delle difficoltà, una sfida e uno stimolo per fare sempre meglio.

E questa è anche la sfida di una generazione, la generazione dei ragazzi e delle ragazze emiliano-romagnoli, che non si arrendono e non si abbandonano alle ingiustizie, al lavoro precario, all’ambiente sempre più compromesso.




  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Restiamo in contatto
Info e aggiornamenti