L’ISONZO CHIEDE AIUTO ALL’EUROPA

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
30/07/2016
11:00 - 13:00

Luogo
Parco di Piuma
Via Ponte del torrione
Gorizia - Italia
direzione

Categorie No Categorie


Info

La manifestazione pubblica si terrà presso il Parco di Piuma, in via Ponte del Torrione a Gorizia, sabato 30 luglio alle ore 11.00.

Verranno trattate durante il corso della mattinata varie problematiche legate al fiume Isonzo, in particolare la sua gestione transfrontaliera.

L’Isonzo-Soča è un fiume internazionale con un bacino idrografico che si estende per oltre 3400 Kmq dei quali 2250 Kmq in Slovenia e i rimanenti in Italia. Questo fiume è da sempre considerato uno dei più bei corsi d’acqua d’Europa e per la particolare tinta delle sue acque, è conosciuto come «la bellezza di smeraldo». Purtroppo a causa dei numerosi interventi antropici, la sua bellezza è stata via via snaturata. Dighe, traverse, alterazione delle sponde, scarichi fognari, usi motoristici, escavazioni in alveo e abbandono di rifiuti sono le principali cause di decadimento ambientale di questo fiume.

Programma:

  • introduzione di Luca Cadez – Legambiente Gorizia;
  • interventi di Elly Schlein e Marco Zullo; consegna formale delle firme di due petizioni per la salvaguardia del fiume Isonzo da parte dei responsabili delle associazioni;
  • conclusioni di Claudio Siniscalchi – Ass. ambientalista “E. Rosmann”;
  • eventuali domande dei giornalisti e del pubblico presente.



  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Restiamo in contatto
Info e aggiornamenti