Skip to main content

È con grande emozione che vi comunico che la relazione di cui sono relatrice “Evasione ed elusione fiscale come sfide per la governance, la protezione sociale e lo sviluppo nei Paesi in via di sviluppo” è stata appena approvata all’UNANIMITÀ dalla Commissione DEVE (Sviluppo) del Parlamento Europeo. Mi ero impegnata su questi temi in campagna elettorale, e ad inizio mandato ho subito proposto un rapporto di iniziativa su questo argomento, che è stato accettato e di cui sono stata nominata relatrice per il Parlamento. Dopo lunghi mesi di lavoro per elaborare il testo, approfondire ogni aspetto con gli esperti del settore, lavorare sui 157 emendamenti presentati dai vari gruppi politici, e i lunghi negoziati per trovare una sintesi tra le posizioni, abbiamo votato oggi una relazione ambiziosa e forte che contiene un preciso Action plan con gli strumenti più efficaci di lotta all’evasione e l’elusione fiscale. La relazione arriverà in plenaria a inizio luglio per l’approvazione finale. Ringrazio tutti i relatori ombra degli altri gruppi che hanno collaborato al testo con spirito costruttivo, lo staff del gruppo Socialista&Democratico e i miei favolosi collaboratori per il prezioso supporto e le fatiche condivise. Chiudere con 24 voti a favore, nessun contrario e nessun astenuto è un risultato grandioso, di ottimo auspicio per affrontare il voto dell’aula!

 

 

Leave a Reply