Diamoci da fare!

Diamoci da fare!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

È stata una giornata straordinaria, quasi mille persone hanno accettato il nostro invito ad incontrarci, ascoltarci, condividendo idee e valori, ma soprattutto una visione del futuro dell’Emilia-Romagna.

 In tre ore ci sono stati oltre venticinque interventi sull’urgenza della transizione ecologica, sulla lotta alle diseguaglianze di ogni genere e sull’innovazione tecnologica.
Vogliamo ringraziare tutte e tutti coloro che hanno partecipato a questa splendida giornata di confronto, le volontarie e i volontari che l’hanno resa possibile, e ciascuna delle persone intervenute, comprese le organizzazioni e associazioni che nella loro autonomia hanno accettato di portarci un contributo prezioso di proposte su come cambiare e migliorare la vita delle persone.

Coraggiosa, ecologista, progressista, femminista: così vogliamo l’Emilia-Romagna, che ha già dimostrato di avere coraggio in altri momenti storici, e oggi deve ritrovarlo per affrontare nuove sfide epocali come l’emergenza climatica e la crescita delle diseguaglianze. Diamoci da fare!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •