estense.com – Elly Schlein: “Egoismi nazionali hanno impedito l’Unione Europea”

estense.com – Elly Schlein: “Egoismi nazionali hanno impedito l’Unione Europea”
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’europarlamentare in città in vista delle europee: “Questa non è l’Europa del manifesto di Ventotene. mancata la volontà politica di dare risposte condivise”

di Simone Pesci
15 maggio 2019

“Questa di oggi non è l’Unione europea del manifesto di Ventotene”. L’europarlamentare Elly Schlein, chiamata a Factory Grisù per dialogare di Europa con Francesca Battista della Cgil in vista dell’appuntamento elettorale del 26 maggio, è tranciante.

Le ragioni sono molteplici, ma Schlein le riassume tutte in poche parole: “Quello che è andato storto è che non si ha avuto la volontà politica di fare l’Unione”. Anche se, va detto, il contesto non è stato d’aiuto: “Questa crisi politica è la più grave da quando l’Unione è stata costruita. A quella crisi si è presto unita quella economico-finanziaria, che è stata devastante”.

Un quadro del genere, pensa l’europarlamentare, ha “accentuato gli egoismi nazionali, che hanno abbandonato i principi di solidarietà su cui l’Unione era fondata. Questo è mancato: gli egoismi nazionali hanno impedito di dare risposte condivise a sfide comuni”.

[…]

Leggi l’articolo


  •  
  •  
  •  
  •  
  •