Skip to main content

Ieri una serata splendida e incredibilmente partecipata a Udine, in mezzo al parco, a parlare delle verità e delle bugie sull’accoglienza insieme alla cittadinanza, con il contributo preziosissimo di tante associazioni della società civile e organizzazioni attive in Friuli Venezia Giulia.

Un confronto interessantissimo sulle politiche italiane ed europee dell’accoglienza, e sulla situazione che ho riscontrato nel corso della visita all’ex caserma Cavarzerani di Udine (in cui si trovano quasi 800 persone).

Sono intervenute Antonella Fiore (Arci), Alessandra Fantin (Asgi) , Antonella Nonino (Assessora a Udine), Marco Chiandoni (Oikos onlus) e Angela Lovat (Ospiti in Arrivo).

Un ringraziamento a tutti gli organizzatori e in particolare al comitato Rosa Cantoni di Possibile, per aver creato un’occasione così bella di confronto pubblico. La maggiore speranza per un futuro di inclusione viene dai bambini di tante nazionalità che giocavano tutt’intorno a noi, durante una discussione durata quasi quattro ore!

Accoglienza Elly Schlein, Udine

Leave a Reply